PREMESSA

I consigli di NONNA ALE nasce dalla volontà di condividere a tutti i comuni mortali non nati in calabria, trucchi e segreti antichi della tradizione per una migliore convivenza casalinga.

NONNA ALE è la protagonista di questo blog comunemente nota come Alessandra De Gaetano che a sfottò noi (le sue amate coiquiline) per divertirci abbiamo soprannominato così.

Dalla nostra esperienza di convivenza comune a Reggio Calabria durante il periodo universitario, venendo da città diverse del sud, abbiamo avuto la “fortuna” di condividere usi, modi di dire, ricette, termini dialettali sempre diversi ma Ale ha sempre avuto un ruolo di primo piano per ciò che concerne tutti i possibili modi di gestire la cucina, la casa, i cibi a tal punto da accaparrarsi a pieno titolo l’appellativo di “NONNA ALE”.

Questo blog ha lo scopo di tramandare tutto il sapere di “NONNA ALE” come paladina della tradizione casalinga calabrese in modo da rendere il mondo un posto migliore in cui vivere.

E ALLORAAAAAAAAAAAAAAA…..(come direbbe lei)…non chiudere questa pagina perché “SE ARRIVAVI ORA NON STAVI ALTRI DIECI MINUTI?”

Annunci

2 thoughts on “PREMESSA

  1. Il titolo del vostro blog mi ha ricordato un aneddoto che raccontava spesso mia nonna.
    Lei diceva che da bambina aspettava tutto l’anno che arrivasse il Natale, perché sapeva che per quella festa le sarebbe stato regalato un cioccolatino. Allora quel minuscolo pezzo di cioccolata era un lusso inimmaginabile, che ci si poteva permettere appunto soltanto una volta l’anno. Adesso invece, diceva mia nonna, se ho voglia di un po’ di cioccolata vado al supermercato e me ne compro una stecca larga così e spessa così per un euro e spiccioli.
    Mia nonna ci faceva questo paragone per farci capire che adesso ogni giorno è festa, ogni giorno è Natale, perché ora possiamo permetterci di fare tutti i giorni delle cose che soltanto pochi anni fa erano delle comodità inaccessibili. E quindi finiamo per darle per scontate, non le apprezziamo nella giusta misura e non siamo mai contenti.

    Liked by 1 persona

  2. siamo lieti che il nostro blog abbia suscitato ricordi personali come nel tuo caso….ci piacerebbe condividere con chi legge i piccoli aneddoti che NONNA ALE tra una risata e l’altra ci ha insegnato così che un giorno chissà anche i nostri nipoti, o quelli di chi legge imparando qualcosa da questo blog potranno ricordarselo piacevolmente come te!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...